Škoda Rapid: Sistemi di frenata e di stabilità - Sistemi di assistenza - Marcia - Škoda Rapid - Manuale del proprietarioŠkoda Rapid: Sistemi di frenata e di stabilità

Introduzione al tema

I sistemi di frenata e di stabilità si attivano automaticamente a ogni inserimento dell'accensione se non diversamente indicato.

Per gli errori consultare il capitolo, Spie di controllo.

ATTENZIONE Per l'uso dei sistemi di assistenza, occorre rispettare le avvertenze generali, nel paragrafo Introduzione al tema.

Controllo della stabilità (ESC)

Il sistema ESC migliora la stabilità del veicolo in situazioni dinamiche limite (ad es. in caso di principio di slittamento del veicolo) frenando le singole ruote per mantenere la direzione di marcia.

Durante l'intervento dell'ESC, la spia di controllo nella strumentazione combinata lampeggia.

Sistema antibloccaggio (ABS)

L'ABS impedisce che le ruote si blocchino in frenata. In questo modo aiuta il conducente a mantenere il controllo del veicolo.

L'intervento dell'ABS si riconosce dal movimento pulsante del pedale del freno, accompagnato da rumori caratteristici.

Non frenare a intervalli né ridurre la pressione sul pedale del freno in caso di intervento dell'ABS.

Regolazione della coppia di trascinamento del motore (MSR)

La MSR previene la tendenza a bloccarsi delle ruote motrici quando si scala la marcia o quando si toglie improvvisamente il piede dall'acceleratore (ad es. su carreggiate ghiacciate o in altro modo scivolose).

Se le ruote motrici si bloccano, il numero di giri del motore aumenta automaticamente.

In questo modo si riduce l'azione frenante del motore e le ruote possono di nuovo ruotare liberamente.

Controllo trazione (ASR)

Tasto del sistema ASR
Fig. 192 Tasto del sistema ASR

L'ASR previene lo slittamento delle ruote motrici. L'ASR riduce, in caso di ruote che slittano, la forza motrice trasmessa alle ruote. In questo modo si facilita ad es. la guida su corsie di marcia con minore tenuta.

Durante l'intervento dell'ASR, la spia di controllo nella strumentazione combinata lampeggia.

Disattivazione

Alla disattivazione si accende nella strumentazione combinata la spia di controllo " e sul display della strumentazione combinata viene visualizzato un messaggio corrispondente.

Attivazione

All'attivazione si spegne nella strumentazione combinata la spia di controllo e sul display della strumentazione combinata viene visualizzato un messaggio corrispondente.

L'ASR dovrebbe normalmente essere sempre attivato. Il sistema dovrebbe essere disattivato ad esempio nelle seguenti situazioni.

Differenziale autobloccante elettronico (EDS)

LEDS impedisce lo slittamento della ruota dell'asse interessato. L'EDS frena una delle eventuali ruote che slitta e trasmette la forza motrice all'altra ruota motrice. In questo modo si facilita la marcia su corsie di marcia con tenuta diversa delle singole ruote dell'asse interessato.

Al fine di evitare il surriscaldamento del freno della ruota frenata, l'EDS si disinserisce automaticamente. Non appena il freno si è raffreddato, si riattiva automaticamente l'EDS.

Assistente alla frenata (HBA)

L'HBA aumenta l'efficacia della frenata e ne riduce la lunghezza.

L'assistente alla frenata (HBA) interviene quando si preme rapidamente il pedale del freno. Per consentire la più breve corsa possibile del pedale del freno, questo deve essere azionato in maniera decisa, sino all'arresto del veicolo.

Una volta rilasciato il pedale del freno, l'HBA sarà automaticamente disattivato.

Partenza assistita in salita

Durante le partenze in salita, la partenza assistita in salita (di seguito solo sistema) consente di spostare il piede dal pedale del freno a quello dell'acceleratore, senza che il veicolo scivoli.

Il veicolo viene frenato dal sistema per circa 2 secondi dopo aver rilasciato il pedale del freno.

Il sistema si attiva a partire da una pendenza del 5 % quando viene chiusa la porta del conducente. Il sistema è attivo soltanto per le partenze in salita, in avanti o in retromarcia.

Freno multicollisione (MCB)

Il freno MCB contribuisce, dopo un impatto, a rallentare e a stabilizzare il veicolo grazie all'intervento automatico del freno. In questo modo si riduce il rischio di un altro impatto a causa dei movimenti incontrollati del veicolo.

Sistema di controllo della stabilità del traino (TSA)

Il TSA contribuisce a stabilizzare il traino in situazioni in cui si verifica il rimbalzo del rimorchio e quindi dell'intero traino.

Il TSA frena le singole ruote della motrice per ammortizzare il movimento rimbalzante dell'intero traino.

Per il corretto funzionamento del TSA occorre soddisfare le seguenti condizioni di base.

Altre informazioni, Dispositivo di traino e rimorchio.

Leggi anche:

Škoda Rapid. Avviamento d'emergenza
Introduzione al tema ATTENZIONE  Durante i lavori al vano motore, rispettare le seguenti avvertenze.  Per qualsiasi intervento sulla batteria del veicolo rispettare le seguenti avvertenze. Una batteria scarica può gelare già a temperature di poco inferiori a 0C. Se l ...

Lexus CT200H. Estrazione del kit di riparazione di emergenza per foratura
1. Rimuovere il pannello di copertura centrale. 2. Rimuovere il vano ausiliario centrale. 3. Estrarre il kit di riparazione di emergenza per foratura. Estrazione del cric 1. Rimuovere il pannello di copertura centrale e il vano ausiliario centrale. 2. Rimuovere il gancio e quindi allentare e rimuove ...