Škoda Rapid: Riscaldamento e ventilazione - Uso - Škoda Rapid - Manuale del proprietarioŠkoda Rapid: Riscaldamento e ventilazione

Škoda Rapid / Škoda Rapid - Manuale del proprietario / Uso / Riscaldamento e ventilazione

Riscaldamento, climatizzatore manuale, Climatronic

Introduzione al tema

riscaldamento riscalda e ventila l'abitacolo del veicolo. Il climatizzatore raffredda e deumidifica anche l'abitacolo del veicolo.

L'efficienza del riscaldamento dipende dalla temperatura del liquido di raffreddamento; la potenza totale del riscaldamento si inserisce quindi solo con motore a temperatura di esercizio.

L'impianto di raffreddamento funziona alle seguenti condizioni.

Con l'impianto di raffreddamento attivo si evita l'appannamento dei cristalli.

Per aumentare l'azione dell'impianto di raffreddamento è possibile attivare il ricircolo per breve tempo.

Tutela della salute Per ridurre i rischi di salute (ad es. raffreddamento), rispettare le seguenti avvertenze per l'impiego dell'impianto di raffreddamento.

ATTENZIONE

  • Per evitare l'appannamento dei cristalli, la ventola deve sempre essere attiva.

    Altrimenti sussiste il pericolo d'incidente.

  • In determinate situazioni, con l'impianto di raffreddamento inserito l'aria emessa dalle bocchette può avere una temperatura di circa 5C. 

Avvertenza

  • Affinché l'impianto di riscaldamento e raffreddamento funzioni perfettamente, la presa d'aria davanti al parabrezza deve essere sempre libera ad es. da ghiaccio, neve, foglie.
  •  Dopo avere inserito l'impianto di raffreddamento, dall'evaporatore può gocciolare condensa e sotto il veicolo può formarsi una pozza d'acqua. Non si tratta di una mancanza di tenuta!
  •  In caso di temperatura troppo elevata del liquido di raffreddamento l'impianto di raffreddamento viene disattivato, per garantire il raffreddamento del motore. 

Riscaldamento e climatizzatore manuale

Fig. 110 Elementi di comando del riscaldamento/climatizzatore
Fig. 110 Elementi di comando del riscaldamento/climatizzatore

È possibile impostare o attivare le singole funzioni ruotando la manopola di regolazione o premendo il tasto corrispondente fig. 110. Con funzione attivata, all'interno del tasto si accenderà la spia di controllo.

A. Regolazione della temperatura

Riduzione della temperatura / Aumento della temperatura

B. Regolazione della velocità della ventola (livello 0: ventola disabitata, livello 4: velocità massima)
C. Regolazione della direzione del flusso dell'aria

Flusso d'aria verso i cristalli
Flusso d'aria verso il busto
Flusso d'aria nel vano piedi
Flusso d'aria verso i cristalli e nel vano piedi
Attivazione/disattivazione della modalità di ricircolo
Attivazione/disattivazione dell'impianto di raffreddamento

Informazioni sull'impianto di raffreddamento Dopo aver premuto il tasto si accende la spia di controllo nel tasto anche se non sono state soddisfatte tutte le condizioni per l'impianto di raffreddamento.

L'impianto di raffreddamento si attiva non appena risultano soddisfatte le seguenti condizioni.

Avvertenza Per assicurare un sufficiente comfort termico, durante il funzionamento del climatizzatore manuale, in alcune circostanze, può verificarsi un aumento del minimo del motore. 

Climatronic (climatizzatore automatico)

Fig. 111 Elementi di comando del Climatronic
Fig. 111 Elementi di comando del Climatronic

È possibile impostare o attivare le singole funzioni ruotando la manopola di regolazione o premendo il tasto corrispondente fig. 111.

  1. Regolazione della temperatura
    Riduzione della temperatura / Aumento della temperatura
  2. Temperatura selezionata
  3. Gradi Celsius o Fahrenheit
  4. Attivazione del funzionamento automatico del climatizzatore
  5. Flusso d'aria intenso sul parabrezza attivato
  6. Direzione del flusso d'aria
  7. Modalità di ricircolo attivata
  8. Impianto di raffreddamento attivato
  9. Velocità ventola regolata
  10. Regolazione della velocità della ventola (la velocità impostata viene indicata mediante visualizzazione del rispettivo numero di segmenti sul display)
  1. Sensore temperatura abitacolo

Attivazione/disattivazione del flusso d'aria intenso sul parabrezza - con funzione attivata, all'interno del tasto si accenderà la spia di controllo
Inserimento del funzionamento automatico
Attivazione/disattivazione del flusso d'aria verso i cristalli
Attivazione/disattivazione del flusso d'aria verso il busto
Attivazione/disattivazione del flusso d'aria nel vano piedi
Attivazione/disattivazione della modalità di ricircolo
Attivazione/disattivazione dell'impianto di raffreddamento

Con la funzione attivata, compare sul display il simbolo corrispondente.

Una volta disattivato l'impianto di raffreddamento, resterà attiva solo la funzione di ventilazione, che non consente di raggiungere una temperatura inferiore alla temperatura esterna.

Regolazione della temperatura Nell'intervallo compreso tra 16C e 29 C ha luogo una regolazione automatica della temperatura.

In caso di una regolazione della temperatura inferiore a 16C sul display si accende , il Climatronic funziona alla massima potenza di raffreddamento.

In caso di una regolazione della temperatura superiore a 29C sul display si accende , il Climatronic funziona alla massima potenza di riscaldamento.

Conversione tra gradi Celsius e Fahrenheit Premere contemporaneamente il tasto e e tenerli premuti per circa 2 s, sul display compare l'unità desiderata (posizione 3 fig. 111).

ATTENZIONE Non coprire il sensore di temperatura dell'abitacolo 11 fig. 111, in quanto ciò potrebbe influenzare negativamente il funzionamento del Climatronic.

Avvertenza Per assicurare un sufficiente comfort termico, durante il funzionamento del Climatronic, in alcune circostanze, può verificarsi un aumento del minimo del motore. 

Climatronic - Funzionamento automatico

Il funzionamento automatico serve a mantenere costante la temperatura nell'abitacolo e a deumidificare i cristalli dei finestrini e l'abitacolo del veicolo.

Modalità di ricircolo

In modalità di ricircolo si impedisce che l'aria esterna inquinata entri nell'abitacolo del veicolo. In modalità di ricircolo l'aria all'interno dell'abitacolo viene aspirata e reimmessa all'interno dell'abitacolo.

Riscaldamento e climatizzatore manuale Se, con la modalità di ricircolo attivata, la manopola di regolazione viene portata in posizione , la modalità di ricircolo viene disattivata. Premendo il tasto è possibile reinserire il ricircolo anche in questa posizione.

Climatronic In caso di modalità di ricircolo attivata viene visualizzato sul display il simbolo .

Il simbolo sul display si spegne dopo la disattivazione della modalità di ricircolo.

Se nel veicolo aumenta l'umidità dell'aria, è possibile disattivare automaticamente la modalità ricircolo.

ATTENZIONE Si consiglia di non lasciare la modalità di ricircolo in funzione per lunghi periodi di tempo in quanto non entra aria fresca dall'esterno. L'aria "viziata" può indurre sonnolenza al conducente ed agli occupanti, ridurre l'attenzione ed eventualmente provocare l'appannamento dei cristalli. Non appena i cristalli dei finestrini si appannano, disattivare immediatamente la modalità ricircolo - pericolo d'incidente! 

ATTENZIONE Consigliamo di non fumare con modalità di ricircolo attiva. Il fumo aspirato dall'abitacolo si deposita nell'evaporatore del climatizzatore. Ciò provoca durante il funzionamento del climatizzatore la comparsa di odori persistenti che possono essere eliminati soltanto con oneri gravosi e costi elevati (sostituzione dell'evaporatore). 

Avvertenza Se il ricircolo viene azionato per circa 15 minuti, sul display del Climatronic inizierà a lampeggiare il simbolo , per indicare che il ricircolo è in funzione da un periodo di tempo prolungato. Se il ricircolo non viene disattivato, il simbolo lampeggerà per circa 5 minuti 

Bocchette di ventilazione

Fig. 112 Bocchette di ventilazione
Fig. 112 Bocchette di ventilazione

Le bocchette di ventilazione 3 e 4 fig. 112 consentono di modificare la direzione del flusso dell'aria e le bocchette possono essere aperte e chiuse anche singolarmente.

La regolazione della direzione del flusso d'aria ha luogo spostando l'elemento di regolazione A fig. 112 nella direzione desiderata.

Apertura/chiusura

A seconda della regolazione della distribuzione dell'aria, il flusso d'aria fuoriesce dalle seguenti bocchette di ventilazione.

Fig. 112 Bocchette di ventilazione

ATTENZIONE Non coprire le bocchette di ventilazione - ciò potrebbe compromettere la distribuzione dell'aria. 
Leggi anche:

Peugeot 308. Indicatori di direzione (lampeggianti)
Sinistra: abbassare il comando dei fari passando dal punto duro. Destra: tirare il comando dei fari passando dal punto duro. Tre lampeggi Premere una sola volta verso l'alto o verso il basso, senza superare il punto di resistenza del comando d'illuminazione; gli indicatori di direzione corrisponde ...

Hyundai Ioniq Hybrid. Modi LCD (per quadro strumenti di tipo B)
Le informazioni fornite differiscono a seconda dell'allestimento del vostro veicolo. Modif.Impost. con cambio in P Questo messaggio spia compare se si tenta di regolare le Impostazioni Utente durante la guida. Per ragioni di sicurezza, cambiare le Impostazioni Utente dopo aver parcheggiato il veicolo ...