Škoda Rapid: Avviamento d'emergenza - Kit d'emergenza e strumenti per intervenire 
da sé - Per intervenire da sé - Škoda Rapid - Manuale del proprietarioŠkoda Rapid: Avviamento d'emergenza

Introduzione al tema

ATTENZIONE
  •  Durante i lavori al vano motore, rispettare le seguenti avvertenze.
  •  Per qualsiasi intervento sulla batteria del veicolo rispettare le seguenti avvertenze.
  • Una batteria scarica può gelare già a temperature di poco inferiori a 0C.

    Se la batteria è gelata, non effettuare l'avviamento utilizzando la batteria di un altro veicolo - pericolo di esplosione e di ustioni da acido!

  •  Non utilizzare mai l'avviamento di emergenza per le batterie con uno scarso livello di acido - pericolo di esplosione e di ustioni da acido.

Avviamento d'emergenza con la batteria di un altro veicolo


Fig. 245 Avviamento d'emergenza: - batteria scarica, - batteria erogante corrente / punto di massa del motore con sistema STARTSTOP

Punto di massa e polo positivo per i veicoli con batteria nel bagagliaio
Fig. 246 Punto di massa e polo positivo per i veicoli con batteria nel bagagliaio

Se a causa della batteria scarica del veicolo non è possibile avviare il motore, è possibile utilizzare la batteria di un altro veicolo per avviare il motore. Sono necessari a tale scopo cavi per l'avviamento di emergenza con sezione trasversale sufficientemente grande e morsetti isolati.

La tensione nominale di entrambe le batterie deve essere di 12 V. La capacità (in Ah) della batteria erogante corrente non deve essere nettamente inferiore a quella della batteria scarica.

I cavi per l'avviamento d'emergenza devono essere tassativamente collegati nel seguente ordine.

Posizione di montaggio del polo positivo e del punto di massa nei veicoli con batteria del veicolo nel bagagliaio Il polo positivo B si trova sotto un coperchio nel vano motore fig. 246.

Avviamento del motore

ATTENZIONE
  •  Mai collegare il cavo al polo negativo della batteria scarica - pericolo d'esplosione.
  •  Le parti non isolate dei morsetti non devono in alcun caso toccarsi tra loro - pericolo di cortocircuito!
  •  Inoltre, il cavo collegato al polo positivo della batteria non deve entrare in contatto con parti del veicolo che conducono corrente - pericolo di cortocircuito!
  •  Disporre i cavi di avviamento in modo tale da escludere il contatto con parti rotanti nel vano motore - pericolo di lesioni e di danneggiamento del veicolo.
Leggi anche:

Lexus CT200H. Se si deve fermare il veicolo in caso di emergenza
Solo in caso di emergenza, quando ad esempio è impossibile fermare il veicolo in modo normale, fermarlo con la procedura seguente: Appoggiare saldamente entrambi i piedi sul pedale del freno e premere con forza. Non pompare ripetutamente il pedale del freno, poiché questo aumenta lo sforz ...

Peugeot 308. Fissaggi "ISOFIX"
Il veicolo è stato omologato secondo l'ultima regolamentazione ISOFIX. I sedili, rappresentati qui sotto, sono equipaggiati di ancoraggi ISOFIX regolamentari. Si tratta di tre anelli per ogni seduta. Due anelli A, situati tra lo schienale e la seduta del sedile del veicolo, segnalati dal marchio ISOFIX. ...