Peugeot 308: Quadro strumenti - Strumentazione di bordo - Peugeot 308 - Manuale del proprietarioPeugeot 308: Quadro strumenti

Quadro strumenti

Quadro strumenti 

Quadranti e display 

  1. Indicatore di livello carburante.
  2. Indicatore di velocità analogico (km/h o mph).
  3. Indicatore di livello dell'olio motore.
  4. Indicatore di cambio marcia Marcia se cambio automatico.
  5. Indicatore di velocità digitale (km/h o mph).
  6. Impostazioni del regolatore o limitatore di velocità. 
  7. Indicatore di manutenzione, poi contachilometri totalizzatore (km o miglia).

    Queste funzioni appaiono successivamente all'inserimento del contatto.

  8. Contachilometri parziale (km o miglia).
  9. Contagiri (x 1000 giri/min o rpm), graduazione secondo la motorizzazione (benzina o Diesel).
  10. Indicatore di temperatura del liquido di raffreddamento.

Tasti di comando 

  1. Reostato d'illuminazione generale.
  2. Azzeramento del contachilometri parziale.

    Informazione temporanea:

Spie 

Riferimenti visivi che segnalano al guidatore lo stato di un sistema (spie di funzionamento o di disattivazione) o la presenza di un'anomalia (spia d'allarme).

Spie 

All'inserimento del contatto All'inserimento del contatto, alcune spie d'allarme si accendono per alcuni secondi sul quadro strumenti.

All'avviamento del motore queste spie devono spegnersi.

Se restano accese, prima di mettersi in marcia, controllare la spia d'allarme interessata.

Allarmi associati L'accensione di alcune spie può essere accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio.

La spia è accesa in modo fisso o lampeggiante.

Alcune spie possono accendersi in due modi: accensione fissa o lampeggiante.

Solamente il tipo di accensione messo in relazione con lo stato di funzionamento del veicolo permette di sapere se la situazione è normale o se è presente un'anomalia. In caso d'anomalia, l'accensione della spia può essere accompagnata da un messaggio.

Per maggiori informazioni consultare le tabelle qui di seguito. 

Spie di funzionamento

L'accensione, sul quadro strumenti e/o sul display del quadro strumenti, di una delle spie seguenti conferma l'attivazione del sistema corrispondente

Spia  Stato  Causa  Azioni/ Osservazioni 
  Indicatore di direzione sinistro  lampeggiante con cicalino.  Il comando d'illuminazione è azionato verso il basso   
  Indicatore di direzione destro  lampeggiante con cicalino.  Il comando d'illuminazione è azionato verso l'alto.   
  Luci di posizione  fissa.  Il comando d'illuminazione è sulla posizione "Luci di posizione".   
  Anabbaglianti  fissa.  Il comando d'illuminazione è sulla posizione "Anabbaglianti".   
  Abbaglianti  fissa.  Il comando d'illuminazione è azionato verso di sé.  Tirare il comando per riattivare gli anabbaglianti. 
  Fendinebbia anteriori  fissa.  Fendinebbia anteriori azionati.  Ruotare all'indietro per due volte la ghiera di comando per disattivare i fari fendinebbia. 
  Fanalini fendinebbia posteriori  fissa.  I fanalini fendinebbia posteriori sono accesi  Ruotare all'indietro la ghiera di comando per spegnere i fanalini fendinebbia. 
  Preriscaldamento motore Diesel  fissa.  Il contattore è sulla 2ª posizione (Contatto) o il pulsante d'avviamento "START/STOP" è stato azionato. 

Attendere lo spegnimento della spia prima di avviare il motore.

Allo spegnimento della spia, l'avviamento è immediato a condizione di:

  • premere il pedale della frizione se cambio manuale,
  • tenere premuto il pedale del freno se cambio automatico.

La durata dell'accensione è determinata dalle condizioni climatiche (fino a trenta secondi circa in condizioni climatiche estreme).

Se il motore non si avvia, reinserire il contatto ed attendere nuovamente lo spegnimento della spia, poi avviare il motore. 

  Freno di stazionamento  fissa.  Il freno di stazionamento è inserito o disinserito male.  Per far spegnere la spia : con il pedale del freno premuto, disinserire il freno.

Se il veicolo è equipaggiato di freno elettrico : con il pedale del freno premuto, spingere la paletta del freno.

Rispettare le istruzioni di sicurezza.

Per ulteriori informazioni sul Freno di stazionamento manuale e sul Freno di stazionamento elettrico, leggere la rubrica corrispondente. 

  Funzionamento automatico del tergicristallo  fissa.  Il comando del tergicristallo è azionato verso il basso.  Il funzionamento automatico del tergicristallo anteriore è attivato.

Per disattivare il tergicristallo automatico, azionare il comando verso il basso o posizionare il comando del tergicristallo su un'altra posizione. 

  Sistema airbag del passeggero  fissa.  Il comando, situato sul lato passeggero del cruscotto, è azionato sulla posizione "ON".

L'airbag frontale del passeggero è attivato.

In questo caso, non collocare un seggiolino per bambini con "schienale verso la strada" sul sedile del passeggero anteriore. 

Azionare il comando sulla posizione "OFF" per disattivare l'airbag frontale del passeggero.

È possibile installare un seggiolino per bambini con "spalle verso la strada", tranne in caso d'anomalia di funzionamento degli airbag (spia d'allarme Airbag accesa). 

  Stop & Start  fissa.  A veicolo fermo (semaforo rosso, stop, code, ...) il sistema Stop & Start ha messo il motore in modalità STO P.  Non appena si accelera per ripartire, la spia si spegne e il motore si riavvia automaticamente in modalità START. 
lampeggiante per alcuni secondi poi si spegne.  La modalità STO P è temporaneamente non disponibile.

oppure La modalità START si è attivata automaticamente. 

Per ulteriori informazioni sullo Stop & Start consultare la rubrica corrispondente. 
  Sorveglianza degli angoli ciechi (secondo la versione)  fissa.  La funzione sorveglianza degli angoli ciechi è stata attivata.  Per maggiori informazioni sulla Sorveglianza angoli ciechi, leggere la rubrica co 

Per ulteriori informazioni sul Comando d'illuminazione, leggere la rubrica corrispondente. 

Spie di disattivazione

L'accensione di una delle spie seguenti conferma l'arresto volontario del sistema corrispondente.

L'accensione è accompagnata da un segnale acustico e dalla visualizzazione di un messaggio 

Spia  Stato  Causa  Azioni/ Osservazioni 
  Airbag frontale passeggero  fissa sul display delle spie cinture di sicurezza e Airbag frontale passeggero.  Il comando situato sul cruscotto, lato passeggero, è in posizione "OFF".

L'Airbag frontale lato passeggero è disattivato.

È possibile collocare un seggiolino per bambini con "schienale verso la strada", tranne in caso di anomalia di funzionamento degli airbag (spia d'allarme Airbag accesa). 

Per attivare l'Airbag passeggero, azionare il comando sulla posizione "ON", In questo caso non è più possibile collocare un seggiolino per bambini con "schienale verso la strada". 
  Controllo dinamico di stabilità (CDS /ASR)  fissa.  Il tasto è azionato e la spia si accende.

Il CDS/ASR è disattivato.

CDS : controllo dinamico di stabilità.

ASR : antipattinamento delle ruote. 

Premere il tasto per attivare il CDS/ASR, la relativa spia si spegne.

Il sistema CDS/ASR viene automaticamente attivato all'avviamento del veicolo.

In caso di disattivazione, il sistema si riattiva automaticamente a partire da 50 km/h.

Per ulteriori informazioni sul Programma di stabilità elettronica (ESC) e particolarmente sul CDS/ASR, leggere la rubrica corrispondente. 

Spie d'allarme

A motore avviato o con il veicolo in marcia, l'accensione di una delle seguenti spie indica un'anomalia che richiede l'intervento del guidatore.

Qualsiasi anomalia che provochi l'accensione di una spia d'allarme deve essere oggetto di una diagnosi complementare mediante il messaggio associato.

In presenza di problemi rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Spia  Stato  Causa  Azioni/ Osservazioni 
  STOP  fissa, abbinata ad un'altra spia d'allarme, accompagnata da un segnale acustico e da un messaggio.  L'accensione della spia è associata ad un malfunzionamento grave del motore, del sistema di frenata, del servosterzo, etc.. oppure ad un'anomalia elettrica importante.  È tassativo fermare il veicolo non appena le condizioni di sicurezza lo permettono. Parcheggiare, disinserire il contatto e rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 
  Service  accesa temporaneamente  Sono presenti anomalie minori, che non sono abbinate ad una specifica spia.  Identificare la causa dell'anomalia mediante il messaggio che appare sul display.

È possibile trattare da soli alcune anomalie, come una porta aperta o l'inizio di saturazione del filtro antiparticolato (non appena le condizioni del traffico lo permettono, rigenerare il filtro guidando ad una velocità di almeno 60 km/h, fino allo spegnimento della spia).

Per le altre anomalie, come l'anomalia del sistema di segnalazione pneumatici sgonfi, rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

fissa.  Sono presenti anomalie importanti, che non sono abbinate ad una specifica spia.  Identificare l'anomalia consultando il messaggio che appare e rivolgersi tassativamente alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 
  fissa, associata alla visualizzazione lampeggiante poi fissa della chiave di manutenzione.  La scadenza della manutenzione è stata superata.  Unicamente con le versioni Diesel BlueHDi.

La manutenzione del veicolo deve essere effettuata al più presto. 

  Freno di stazionamento elettrico  lampeggiante.  Il freno elettrico non si inserisce automaticamente.

Anomalia dell'inserimento/ disinserimento. 

È indispensabile fermarsi nelle migliori condizioni di sicurezza.

Parcheggiare su suolo piano, inserire una marcia (per cambio automatico posizionare la leva in P), interrompere il contatto e rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

  Anomalia del freno di stazionamento elettrico  fissa.  Anomalia del freno di stazionamento elettrico.  Rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

Per ulteriori informazioni sul Freno di stazionamento elettrico, leggere la rubrica corrispondente. 

  Disattivazione delle funzioni automatiche del freno di stazionamento elettrico  fissa.  Le funzioni "inserimento automatico" (allo spegnimento del motore) e "disinserimento automatico" sono disattivate o in anomalia.

In caso di anomalia, l'accensione di questa spia è accompagnata da un messaggio d'allerta 

Rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato se l'inserimento / disinserimento automatico non è più possibile.

Il freno può essere disinserito manualmente.

Per ulteriori informazioni sul Freno di stazionamento elettrico ed in particolare sulla riattivazione delle funzioni automatiche, leggere la rubrica corrispondente. 

  Freni  fissa.  Notevole diminuzione del livello del liquido dei freni nel circuito dei freni.  Fermarsi tassativamente nelle migliori condizioni di sicurezza.

Rabboccare con un liquido raccomandato da PEUGEOT .

Se il problema persiste, far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato. 

  fissa, abbinata alla spia ABS.  Anomalia del ripartitore elettronico di frenata (REF).  Fermarsi tassativamente nelle migliori condizioni di sicurezza.

Far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato 

  Antibloccaggio delle ruote (ABS)  fissa.  Anomalia del sistema antibloccaggio delle ruote.  Il veicolo conserva una frenata classica.

Guidare con prudenza, a velocità moderata, e rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

  Controllo dinamico di stabilità (CDS/ASR)  lampeggiante.  La regolazione del CDS/ASR si attiva.  Il sistema ottimizza la motricità e permette di migliorare la stabilità direzionale del veicolo, in caso di perdita di aderenza o di traiettoria. 
fissa.  Il sistema CDS/ASR è in anomalia.  Far verificare il sistema dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato. 
  Sistema di autodiagnosi motore  lampeggiante.  Anomalia del sistema di controllo motore.  Rischio di distruzione del catalizzatore.

Far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato 

fissa.  Anomalia del sistema antinquinamento.  La spia deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne, rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

  Frenata Automatica per Rischio Urto (FARC)  lampeggiante.  Il sistema FARC si attiva.  Il sistema frena leggermente al fine di diminuire la velocità di collisione frontale con il veicolo che precede. 
fissa, accompagnata da un messaggio e da un allarme sonoro.  Anomalia del sistema FARC.  Far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato. 
fissa.  Il sistema FARC è disattivato (disattivazione nel menu).   
  Livello minimo di carburante  fissa con lancetta nella zona rossa.  Alla prima accensione, nel serbatoio restano meno di 6 litri di carburante.  Effettuare tassativamente un rifornimento di carburante per evitare la panne.

Questa spia si riaccende ad ogni inserimento del contatto, finché non viene effettuato un rabbocco di carburante.

Capacità del serbatoio: circa 53 litri o 45 litri (secondo la versione).

Evitare che il serbatoio del carburante rimanga vuoto, ciò potrebbe danneggiare i sistemi antinquinamento e d'iniezione. 

  Cinture di sicurezza non allacciate e/o volutamente sganciate  fissa, o lampeggiante, accompagnata da un segnale acustico.  Una cintura di sicurezza non è stata allacciata o è stata volutamente sganciata  Tirare la cinghia della cintura di sicurezza ed inserire l'estremità nel dispositivo d'aggancio. 
  Airbag  accesa temporaneamente.  Si accende per alcuni secondi e poi si spegne all'inserimento del contatto Deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne, consultare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato. 

fissa.  Anomalia di uno dei sistemi Airbag o pretensionatori pirotecnici delle cinture di sicurezza.  Far verificare dalla rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato 
  Carica batteria*  fissa.  Anomalia del circuito di carica della batteria (morsetti sporchi o allentati, cinghia dell'alternatore allentata o rotta...).  La spia deve spegnersi all'avviamento del motore.

Se non si spegne rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

  Pressione olio motore  fissa.  Anomalia del circuito di lubrificazione del motore.  È indispensabile fermarsi nelle migliori condizioni di sicurezza.

Parcheggiare, disinserire il contatto e consultare la rete PEUGEOT o un riparatore qualificato. 

  Pneumatico sgonfio  fissa, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio  La pressione di uno o più pneumatici è insufficiente.  Controllare la pressione dei pneumatici il più presto possibile.

Questo controllo deve essere effettuato preferibilmente a freddo.

Reinizializzare il sistema dopo ogni regolazione della pressione di uno o più pneumatici e dopo la sostituzione di uno o più pneumatici.

Per ulteriori informazioni sulla Segnalazione pneumatici sgonfi, consultare la rubrica corrispondente. 

  lampeggiante poi fissa, accompagnata dalla spia Service.  La funzione presenta un malfunzionamento : il controllo della pressione dei pneumatici non è più garantita.  Appena possibile, verificare la pressione dei pneumatici.

Far controllare il sistema da parte della rete PEUGEOT o da un riparatore qualificato. 

  Pedale del freno premuto  fissa.  Il pedale del freno deve essere premuto.  Con il cambio automatico, premere il pedale del freno, a motore avviato, prima di disinserire il freno di stazionamento, per sbloccare la leva e uscire dalla posizione P.

Se si intende disinserire il freno di stazionamento senza premere il pedale del freno, questa spia resterà accesa. 

  Pedale della frizione premuto  fissa.  In modalità STO P, del sistema Stop & Start, il passaggio in modalità START viene rifiutato poiché il pedale della frizione non è completamente premuto.  Se il veicolo è equipaggiato di cambio manuale, è necessario premere completamente il pedale della frizione per permettere il passaggio alla modalità START del motore. 

* Secondo il Paese di commercializzazione.

Spia sul display del quadro strumenti  Stato  Causa  Azioni/ Osservazioni 
  Porta/e aperta/e  accesa fissa e abbinata ad un messaggio che localizza la porta, se la velocità è inferiore a 10 km/h.  Una delle porte o il bagagliaio sono rimasti aperti.  Chiudere la porta interessata. 
accesa fissa, abbinata ad un messaggio che localizza la porta e accompagnata da un segnale acustico, se la velocità è superiore a 10 km/h. 
  AdBlue® (Diesel BlueHDi)  fissa all'inserimento del contatto, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida.  L'autonomia di guida è compresa tra 600 e 2 400 km.  Effettuare al più presto un rabbocco di AdBlue® o rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 
  lampeggiante, abbinata alla spia SERVICE, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida.  L'autonomia di guida è compresa tra 0 km e 600 km.  Effettuare tassativamente un rabbocco di AdBlue® per evitare una panne o rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 
lampeggiante, abbinata alla spia SERVICE, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'impossibilità di avviare il motore.  Il serbatoio dell'AdBlue® è vuoto : il dispositivo antiavviamento regolamentare impedisce il riavviamento del motore.  Per poter riavviare il motore, occorre effettuare tassativamente un rabbocco di AdBlue® o rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato.

È tassativo aggiungere una quantità minima di 3,8 litri di AdBlue® nel serbatoio del liquido. 

  Sistema antinquinamento SCR (Diesel BlueHDi)  fissa, all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio.  È stato rilevato un malfunzionamento del sistema antinquinamento SCR  Questo allarme sparisce non appena il livello di emissione dei gas di scarico torna ad essere conforme. 
lampeggiante, all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio indicante l'autonomia di guida.  Dopo conferma del malfunzionamento del sistema antinquinamento, è possibile percorrere fino a 1 100 km prima dell'attivazione del dispositivo antiavviamento del motore.  Rivolgersi al più presto alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato per evitare una panne. 
lampeggiante all'inserimento del contatto, abbinata alle spie SERVICE e sistema autodiagnosi motore, accompagnata da un segnale sonoro e da un messaggio.  Il limite di guida consentito è stato superato dopo conferma del malfunzionamento del sistema antinquinamento: il dispositivo antiavviamento impedisce il riavviamento del motore.  Per poter riavviare il motore, occorre tassativamente rivolgersi alla rete PEUGEOT o ad un riparatore qualificato. 

Per effettuare il rabbocco o per ulteriori informazioni sull' AdBlue® e sul sistema SCR, attenersi alla rubrica corrispondente. 
Leggi anche:

Hyundai Ioniq Hybrid. Riscaldamento e condizionamento aria manuale
Il sistema di riscaldamento e raffreddamento può essere controllato manualmente premendo i vari pulsanti ad eccezione del pulsante AUTO. In questo caso, il sistema agisce sequenzialmente in accordo all'ordine di selezione dei pulsanti. Premendo un qualsiasi pulsante ad eccezione del pulsante AUTO mentre ...

Lexus CT200H. Cinture di sicurezza
Prima di partire, verificare sempre che tutti gli occupanti indossino le cinture di sicurezza. Uso corretto delle cinture di sicurezza Estrarre la cintura diagonale in modo da portarla completamente al di sopra della spalla, senza che entri in contatto con il collo o che scivoli dalla spalla stessa. P ...