Hyundai Ioniq Hybrid: Cura degli esterni - Cura dell'aspetto - Manutenzione - Hyundai Ioniq Hybrid - Manuale del proprietarioHyundai Ioniq Hybrid: Cura degli esterni

Avvertenza generale per gli esterni

È estremamente importante seguire le istruzioni riportate sull'etichetta quando si usa un detergente chimico o una cera. Leggere tutte le avvertenze e precauzioni riportate sull'etichetta.

Lavaggio ad alta pressione

Manutenzione delle finiture

Lavaggio Per contribuire a proteggere le finiture del veicolo da ruggine e deterioramento, lavare il veicolo accuratamente e frequentemente, almeno una volta al mese, con acqua tiepida o fredda.

Se si usa il veicolo fuori strada, bisogna lavarlo dopo ogni tragitto fuori strada. Prestare particolare attenzione a rimuovere qualsiasi deposito di sale, sporcizia, fango e altri corpi estranei. Assicurarsi che i fori di drenaggio nei bordi inferiori delle porte e dei pannelli incernierati restino sgombri e puliti.

Depositi d'insetti, catrame, resina vegetale, escrementi di uccelli, inquinanti industriali e similari possono danneggiare le finiture del veicolo se non vengono immediatamente rimossi.

Anche un immediato lavaggio con acqua pura potrebbe non garantire la completa rimozione di tutti questi depositi. Si deve usare un sapone neutro adatto per superfici verniciate.

Dopo il lavaggio, sciacquare accuratamente il veicolo con acqua tiepida o fredda. Non lasciare asciugare il sapone sulle finiture.

ATTENZIONE

Dopo aver lavato il veicolo, testare i freni guidando lentamente per vedere se sono bagnati prima d'immettersi nel traffico. Se la capacità di frenata risulta alterata, asciugare i freni applicandoli leggermente mentre si viaggia a velocità moderata in marcia avanti.

AVVERTENZA

Cura degli esterni

AVVERTENZA

Ceratura Una mano di buona cera costituisce una barriera tra vernice e contaminanti. Mantenendo il veicolo coperto con una mano di buona cera si contribuisce a proteggerlo.

Applicare la cera al veicolo quando non c'è più acqua sulla vernice.

Lavare e asciugare sempre il veicolo prima di applicare la cera. Usare una cera liquida o in pasta di buona qualità e seguire le istruzioni del costruttore. Applicare la cera su tutti i rivestimenti metallici per proteggerli e mantenerne la lucentezza.

La rimozione di olio, catrame e materiali similari con uno smacchiatore solitamente determina l'asportazione della cera dalla finitura. Avere cura di riapplicare la cera su queste aree anche se il resto del veicolo non ne necessita.

AVVERTENZA

Riparazione di danni alle finiture

Rigature profonde o scheggiature della superficie verniciata devono essere prontamente riparate. Il metallo esposto tenderà ad arrugginire rapidamente facendo lievitare il costo della riparazione.

NOTA

Se il veicolo è danneggiato e necessita di riparazioni o sostituzioni di metalli, assicurarsi che il carrozziere applichi materiali anticorrosione alle parti riparate o sostituite.

Manutenzione del metallo lucido

Manutenzione del sottoscocca I materiali corrosivi usati per sciogliere ghiaccio e neve e per rimuovere la polvere possono raccogliersi sul sottoscocca. Se questi materiali non vengono rimossi, potrebbe verificarsi un'accelerazione della formazione di ruggine sulle parti del sottoscocca come linee del combustibile, telaio, pianale e sistema di scarico, nonostante questi siano stati trattati con protezione antiruggine.

Lavare accuratamente il sottoscocca e i passaruota del veicolo con acqua tiepida o fredda una volta al mese, dopo ogni guida fuori strada e ogni fine inverno. Prestare particolare attenzione a queste aree poiché risulta difficile poter scorgere tutto il fango e lo sporco. Limitandosi a bagnare la sporcizia della strada senza rimuoverla, si avranno più danni che vantaggi. I bordi inferiori di porte, pannelli incernierati ed elementi del telaio hanno fori di drenaggio che non devono essere ostruiti dallo sporco; un deposito di acqua in queste aree può causare la formazione di ruggine.

ATTENZIONE

Dopo aver lavato il veicolo, testare i freni guidando lentamente per vedere se sono bagnati. Se la capacità di frenata risulta alterata, asciugare i freni applicandoli leggermente mentre si viaggia a velocità moderata in marcia avanti.

Manutenzione della ruota in alluminio Le ruote in alluminio sono rivestite con finitura protettiva trasparente.

AVVERTENZA

Protezione dalla corrosione

Protezione del veicolo dalla corrosione Grazie all'uso delle tecniche e delle tecnologie più avanzate per combattere la corrosione, HYUNDAI produce veicoli di qualità superiore.

Tuttavia questo rappresenta solo una parte del lavoro. Per ottenere la necessaria resistenza alla corrosione di lungo termine che il veicolo è in grado di offrire, è richiesta anche la collaborazione e l'assistenza da parte del proprietario.

Comuni cause di corrosione Le cause di corrosione del vostro veicolo più comuni sono:

Aree altamente corrosive Se si vive in un'area dove il veicolo è regolarmente esposto a materiali corrosivi, la protezione dalla corrosione assume un'importanza particolare. Alcune delle più comuni cause che accelerano la corrosione il sale da strada, i prodotti chimici contro la polvere, l'aria marina e l'inquinamento industriale.

L'umidità favorisce la corrosione L'umidità crea le condizioni che favoriscono maggiormente la corrosione. La corrosione viene accelerata, ad esempio, da un elevato tasso di umidità, soprattutto con temperature appena al disopra dello zero. In tali condizioni, il materiale corrosivo viene mantenuto in contatto con le superfici del veicolo dall'umidità che fatica ad evaporare.

Il fango è particolarmente corrosivo perché si asciuga lentamente e mantiene l'umidità in contatto con il veicolo. Anche quando sembra asciutto, il fango potrebbe conservare ancora umidità e favorire la corrosione.

Anche le alte temperature possono accelerare la corrosione delle parti che non ventilare a sufficienza per disperdere l'umidità. Per tutte queste ragioni, è particolarmente importante tenere il veicolo pulito ed esente da fango o depositi di altri materiali.

Questo vale non solo per le superfici visibili, ma in particolare per il sottoscocca del veicolo.

Per contribuire a prevenire la corrosione Tenere pulito il veicolo Il modo migliore per prevenire la corrosione è mantenere il veicolo pulito ed esente da materiali corrosivi. Prestare attenzione al sottoscocca del veicolo è particolarmente importante.

Tenere asciutto il garage Non parcheggiare il veicolo in un garage umido e scarsamente ventilato. Ciò crea un ambiente ideale per favorire la corrosione.

Questo vale particolarmente se si lava il veicolo all'interno del garage o lo si porta all'interno del garage quando è ancora bagnato o coperto da neve, ghiaccio o fango. Anche un garage riscaldato può favorire la corrosione a meno che lo stesso non sia sufficientemente ventilato per disperdere l'umidità.

Mantenere in buona condizione vernice e rivestimenti Graffi o scheggiature nella finitura devono essere coperti con vernice per "ritocchi" nel più breve tempo possibile per ridurre le possibilità di corrosione. Se traspare il metallo nudo, è consigliabile ricorrere ai servigi di un carrozziere e verniciatore qualificato. Gli escrementi di uccelli sono altamente corrosivi e possono danneggiare le superfici verniciate nell'arco di poche ore. Eliminare sempre gli escrementi di uccelli nel più breve tempo possibile.

Leggi anche:

Hyundai Ioniq Hybrid. Distribuzione del mastice
11. Percorrere immediatamente circa 7~10 km (o guidare per circa 10 minuti), in modo che il mastice si distribuisca uniformemente all'interno dello pneumatico. Non superare la velocità di 80 km/h. Se possibile, non abbassare la velocità al disotto dei 20 km/h. Se a veicolo in marcia si ...

Hyundai Ioniq Hybrid. Segnale arresto di emergenza (ESS) (se in dotazione)
Il sistema segnale arresto di emergenza avvisa il conducente dietro di voi facendo lampeggiare le luci stop in caso di frenata improvvisa e brusca. Il sistema viene attivato quando: Il veicolo si arresta improvvisamente. (Il tasso di decelerazione è superiore a 7 m/s2, e la velocità di gu ...