Citroën C-Elysée: Cambio pilotato - Guida - Citroen C-Elysee - Manuale del proprietarioCitroën C-Elysée: Cambio pilotato

Cambio pilotato a cinque marce che offre, a scelta, il comfort dell'automatismo o il piacere dell'inserimento manuale delle marce.

Sono proposte due modalità di guida:

Selettore delle marce

Selettore delle marce

R. Retromarcia.

N. Folle.

A. Modalità automatica.

M + / -. Modalità manuale con inserimento sequenziale delle marce.

Informazioni visualizzate sul quadro strumenti

Informazioni visualizzate sul quadro strumenti

Posizioni della leva di selezione delle marce

N. Folle.
R. Retromarcia.
1 2 3 4 5 6. Marce in modalità manuale.
AUTO. Si accende selezionando la modalità automatica. Si spegne passando alla modalità manuale.

Premere il pedale del freno quando questa spia lampeggia (ad es.: avviamento del motore).

Avviamento del veicolo

Premere obbligatoriamente il pedale del freno all'avviamento del motore. 

Se il motore non si avvia:

  •  Se sul quadro strumenti lampeggia N, spostare il selettore in A poi in N.
  •  Se appare il messaggio "Premere pedale del freno", premere più a fondo il pedale del freno. 

Sul quadro strumenti appare N.

Selezionare la modalità automatica (posizione A), la modalità manuale (posizione M) o la retromarcia (posizione R).

AUTO e 1, 1 o R appariranno sul display del quadro strumenti.

Il veicolo avanza istantaneamente (leggere il paragrafo "Funzione trazione autonoma"). 
Non premere contemporaneamente il pedale del freno e il pedale dell'acceleratore. Rischio di usura prematura della frizione. 

Funzione trazione autonoma Questa funzione permette di manovrare il veicolo con maggior flessibilità a bassa velocità (manovra di parcheggio, traffico intenso, ecc.).

Dopo aver collocato preventivamente il selettore in posizione A, M o R, il veicolo avanza non appena si rilascia il pedale del freno, a bassa velocità e con il motore al minimo.

Non lasciare mai bambini da soli all'interno del veicolo quando il motore è avviato. 

La funzione trazione autonoma può essere momentaneamente non disponibile se la temperatura della frizione è troppo elevata o se la pendenza è troppo rilevante. 

Modalità automatica

Selezionare la posizione A.

AUTO e la marcia inserita appaionosul quadro strumenti.

Il cambio funziona in modalità autoattiva, senza l'intervento del guidatore e seleziona in permanenza la marcia più adatta in funzione dei seguenti parametri:

Per ottenere un'accelerazione ottimale, ad esempio durante il sorpasso di un altro veicolo, premere a fondo il pedale dell'acceleratore superando il punto di resistenza.

In qualsiasi momento è possibile cambiare modalità, spostando il selettore delle marce da A a M o viceversa. 

A veicolo in movimento, non selezionare mai la folle N. 

Modalità manuale

Selezionare la posizione M.

Le marce inserite appaiono in successione sul quadro strumenti.

I vari cambi di marcia sono presi in conto solose il regime motore lo consente.

Non è necessario rilasciare il pedale dell'acceleratore durante i cambi marcia.

In frenata o in rallentamento, il cambio scala per consentire di far ripartire il veicolo con la marcia corretta.

In caso di forte accelerazione, non verràinserita la marcia più alta senza intervento daparte del guidatore sul selettore delle marce.

In qualsiasi momento è possibile cambiare modalità, spostando il selettore delle marce da M a A o viceversa. 

A veicolo in movimento, non selezionare mai la folle N. 

Retromarcia

Per inserire la retromarcia, il veicolo deve essere immobile e il pedale del freno premuto.

All'inserimento della retromarcia viene emesso un segnale acustico. 

A bassa velocità, se viene richiesta la retromarcia, la spia N lampeggerà ed il cambio passerà automaticamente in folle.

Per inserire la retromarcia, ricollocare il selettore in posizione N, poi in posizione R.

Arresto del veicolo

Prima di spegnere il motore, è possibile:

In qualsiasi situazione di sosta, è obbligatorio inserire il freno di stazionamento per immobilizzare il veicolo. 

In caso di immobilizzo del veicolo, a motore avviato, posizionare obbligatoriamente il selettore delle marce in folle N. 

Prima di qualsiasi intervento nel vano motore, verificare che il selettore sia su folle N e il freno di stazionamento sia inserito. 

Reinizializzazione

Dopo aver scollegato la batteria, è necessario reinizializzare il cambio.

Inserire il contatto.

Sul quadro strumenti appaiono AUTO e -.

Il cambio è di nuovo operativo.

Eccezionalmente, il cambio potrebbe richiedere una reinizializzazione automatica: in quel caso l'avviamento del veicolo o l'inserimento delle marce non sarebbe più possibile.  Sul quadro strumenti appaiono AUTO e -.

Seguire la procedura descritta precedentemente

Anomalia di funzionamento

Quando il contatto è inserito, l'accensione di questa spia e il lampeggiamento di AUTO, accompagnati da un segnale acustico e da un messaggio sul display multifunzione, indicano un'anomalia di funzionamento del cambio.

Far verificare dalla rete CITROËN oppure da un riparatore qualificato

Leggi anche:

Hyundai Ioniq Hybrid. Porta AUX, USB e iPod
Si può usare una porta ausiliaria per collegare dispositivi audio e una porta USB per collegare un dispositivo USB e anche una porta iPod. Informazioni Quando si utilizza un dispositivo audio portatile collegato alla presa di corrente, la riproduzione può risultare disturbata. In tal caso, usa ...

Hyundai Ioniq Hybrid. Poggiatesta sedili posteriori
I sedili posteriori sono equipaggiati con poggiatesta in tutti i posti a sedere per conferire sicurezza e comfort ai passeggeri. Regolazione dell'altezza Per alzare il poggiatesta: Tirarlo su fino alla posizione desiderata (1). Per abbassare il poggiatesta: Premere e tenere premuto il pulsan ...